Grafici a spaghi

info sito

  •  Meteocollodi e' una stazione di rilevamento dati amatoriale certificata ed appartenente alla rete di rilevamento dati nazionale MeteoNetwork -Centro Epson Meteo. le immagini delle nostre webcam sono presenti sui piu' importanti siti meteo e di webcam nazionali ed internazionali.

  • Le immagini delle webcam rispettano la tutela della privacy come da d.lgs.196/2003 in materia del trattamento dei dati personali

  • Il contenuto di questo sito ha carattere puramente divulgativo. i marchi e i loghi appartengono ai rispettivi proprietari.

  • Meteocollodi non si assume alcuna responsabilita' di carattere civile o penale per l'utilizzo improprio delle informazioni contenute nel sito

visite

archivi

 

Informazioni Sito
Grafici degli Spaghi per la Toscana

NORD EST SUD
Thumbnail image Thumbnail image Thumbnail image

Come leggere il grafico ENSEMBLE

Il grafico si costruisce sovrapponendo 20 possibili evoluzioni partendo da condizioni iniziali opportunamente variate, simulando quindi tutti i possibili comportamenti dell'atmosfera.

Tanto più vicino sarà il fascio delle linee (dette spaghetti) tanto più affidabile sarà la previsione anche fino a 15gg.

E' semplice notare infatti che l'attendibilità nel breve temine è molto elevata e questo viene testimoniato dal fascio di linee tutte sovrapposte e coerenti tra loro.

Nel momento in cui si analizza un periodo di lungo termine si può notare come gli "spaghetti" tendano ad "aprirsi" evidenziando una perdita di attendibilità e di coerenza.

La linea grigia in ogni caso rappresentando la media di tutte le possibili evoluzioni è considerata tendenza più affidabile.

La linea grigia => rappresenta la media delle possibili evoluzioni

La linea rossa => rappresenta la media del passato su scala trentennale

Contenuti del grafico

Nella parte alta del grafico è analizzato l'andamento delle temperature a 1500 m , fondamentale per l'evoluzione a lungo termine. Nella parte bassa del grafico, invece, ci sono le piogge in mm.

Struttura del grafico

Nella parte sulla sinistra è implementata la scala delle temperature a 1500 m in °C. In basso sono riportati i giorni di previsione. Sulla destra si trova la scala delle piogge in mm.